Psicologia di Jung e Buddhismo Tibetano

Chiara Luce Edizioni » Bacheca Libri » Psicologia oriente occidente » Psicologia di Jung e Buddhismo Tibetano

Nella sua prefazione a questo libro Radmila Moacanin scrive di essere entrata in contatto con I'opera di Jung e con il Buddhismo tibetano "molto spontaneamente, e in entrambi i casi come risultato di una serie di eventi sincronici.

 

Autore: Radmila Moacanin
Pagine: 140
Descrizione: Entrambi i sistemi di pensiero ebbero subito un forte impatto su di me, e in seguito ho avuto I'impressione che in qualche modo tra loro vi fosse una profonda e significativa relazione, sebbene fossero radicati in tradizioni molto diverse e si fossero sviluppati in circostanze esteriori altrettanto differenti"
La Dottoressa Moacanin analizza le analogie e le differenze tra questi due straordinari sistemi di pensiero con autorevolezza e con genuina partecipazione, prendendo in esame i loro concetti fondamentali: l'inconscio collettivo e il karma, gli archetipi e le divinità, il sè e l'io, l'analista e il maestro spirituale; i mandala, l'unione degli opposti e la Via di Mezzo. All'interno del Buddhismo tibetano si occupa soprattutto del Tantra, che riguarda direttamente il processo evolutivo della coscienza, ovvero la trasformazione spirituale. Questo processo è stato l'interesse principale di Jung, che così lo ha definito: "Lo straordinario esperimento di prendere coscienza di sè, che la natura ha affidato all'umanità e che unisce le più diverse culture in un compito comune" Tale compito è il filo conduttore che si dipana lungo il libro e che gli fornisce impulso e significati, elevando le idee e i metodi di Buddha e di Jung al di là dell'arida teoria, verso il reame autentico dell'esperienza di vita.
Indice: Introduzione
Nota dell'editore
Jung e l'Oriente
La scienza interiore del Buddha

La psicologia di Jung e il Buddhismo Tibetano
Ringraziameni
Prefazione

Il Buddhismo
Il Buddhismo Tibetano
Vajrayana, il Buddhismo Tantrico

C. G. Jung
L'inconscio collettivo
Gli archetipi
Il sè
L'individuazione
L'alchimia
La sincronicità
I metodi della psicolgia di Jung e del Buddhismo Tibetano
La cura delle anime
L'emancipazione dalla sofferenza
L'amico spirituale e l'analista

I simboli archetipici: Tantra e Jung
Il libro tibetano dei morti
Il Mandala

Il Buddhismo Tantrico e Jung: Connessioni, analogie e differenze
La coscienza e l'inconscio
La trasformazione spirituale
L'unione degli opposti
La via di mezzo e il madhyamika
Ego e non-ego
La sofferenza e i metodi di guarigione
La redenzione di Dio
Il pensiero di Jung sulle tradizioni orientali
I pericoli
Le questioni etiche

Prezzo: € 21.00

Loading Aggiornamento carrello...

Le persone che hanno acquistato questo articolo hanno anche acquistato


Previous Entries II Principe Siddharta Next Entries Reincarnazione Il piccolo Grande Lama